MADE IN ITALY WITH ❤️

0

Il tuo Carrello è vuoto

Crema Mani al Latte d'Asina: sopravvivi all'inverno e alle mani screpolate

"Nov 28, 19"

crema-mani-latte-asina

Le mani secche e screpolate ti accompagnano per tutta la stagione invernale? Prendertene cura è molto importante. Prova la Crema Mani al Latte d'Asina per pelli screpolate!

Precise e puntuali come ogni stagione invernale, le mani secche e screpolate sono tornate a farti compagnia. Sono antiestetiche e sono fastidiose, a volte anche dolorose. E' un problema che hai difficoltà a risolvere? Ora ti suggerisco un ottimo rimedio, anche perché tieni presente che alla lunga le screpolature possono diventare intense e persistenti e possono causare infezioni.

 

I sintomi delle mani screpolate

Le mani screpolate si manifestano con diversi sintomi, spesso fastidiosi:

  • la pelle arrossata;
  • la pelle secca e disidratata;
  • la comparsa di piccoli tagli sulla pelle;
  • la sensazione della pelle che tira;
  • il bruciore della pelle.

Quando questi sintomi sono trascurati, può capitare che sulla pelle compaiano dei piccoli taglietti. Questi, oltre a provocare dolore, irritazione e sanguinamento, sono l'ambiente ideale per i micro-organismi patogeni. E proprio questi sono gli artefici delle infezioni.

 

Le cause delle mani screpolate

Quali sono le cause che detrminano la secchezza e la screpolatura della pelle delle mani? Diversi fattori:

  • gli agenti atmosferici aggressivi, come il freddo intenso, il vento tagliente, il sole battente;
  • l'uso di detergenti e di prodotti per la cura delle mani anche questi aggressivi e non naturali;
  • una eccessiva detersione;
  • la cattiva abitudine di lasciare le mani umide o bagnate dopo averle lavate;
  • gli agenti inquinanti presenti nell'atmosfera;
  • l'utilizzo di dermocosmetici e di cosmetici di scarsa qualità;
  • eventuali fattori genetici.

    5 consigli per combattere le mani screpolate

    Come prevenire e/o combattere la screpolatura e la secchezza delle mani? In primo luogo detergi la pelle con la giusta frequenza, senza eccessi dannosi per la slaute della cute. E' molto importante, inoltre, asciugare le mani adeguatamente e proteggerle dall'esposizione agli agenti atmosferici aggressivi, come il forte vento e il freddo. Ecco perché d'inverno è buona consuetudine utilizzare sempre un bel paio di guanti.

    Un altro consiglio fondamentale per combattere le mani screpolate è quello di utilizzare detergenti che non siano aggressivi e prodotti per la nutrizione della pelle delle mani a base di ingredienti naturali. Il mio suggerimento? Testa la Crema Mani Nutriente al Latte d'Asina di SkinLabo, ideale per tutti i tipi di pelle.

     

    La Crema Mani Nutriente al Latte d'Asina

    Soffice e cremosa, la Crema Mani Nutriente al Latte d'Asina è il prodotto ideale per prenderti cura delle tue mani grazie alla sua speciale formulazione.

    Il latte d'asina è stato riscoperto negli ultimi tempi e le sue proprietà lenitive sono così intense e preziose da esser divenuto un ingrediente fondamentale nella dermocosmesi e nella cosmesi di qualità. Il latte d'asina è ottimo per contrastare le screpolature e gli arrossamenti e per proteggere le mani dall'azione aggressiva degli agenti atmosferici, come il vento e il freddo, dai detergenti aggressivi e dai detersivi. Il latte d'asina ha anche un altro prezioso vantaggio: penetra nella pelle con facilità e in profondità, senza lasciare le mani unte. Una vera benedizione!

    Ci sono anche altri ingredienti che rendono così utile la crema nutriente per le mani al latte d'asina di SkinLabo. Eccoli:

    • il burro di Karitè, che ha proprietà nutrienti e antiossidanti e protegge la pelle dalle intemperie, dal sole e dal fastidioso photoageing;
    • il burro di Cupuacu, un emolliente per pelli secche che regola l'attività dello strato di lipidi della pelle;
    • l'Allantoina, che ha proprietà leviganti, emollienti e lenitive.

    Insomma, ora sì che sei pronta per combattere l'inverno e le mani screpolate. Con la Crema Nutriente al Latte d'Asina hai l'equipaggiamento giusto! :)